Tainan, il cuore storico di Taiwan

Tainan è un’anomalia rispetto alle altre destinazioni visitate a Taiwan, o meglio così l’abbiamo percepita. È meno moderna (almeno nel suo centro), più caotica (o vitale, a seconda dei punti di vista) e molto bella da esplorare a piedi alla ricerca dei principali edifici storici, con una mappa alla mano e tanta fantasia interpretativa visto che in Asia hanno problemi con la cartografia e con i punti cardinali.

Tainan - Copertura facciata Grand Mazu Temple
Curiosamente quasi tutte le facciate dei templi più antichi sono nascoste da orribili “paraventi” in lamiera verniciata…

Giro per il centro storico di Tainan

I principali luoghi di interesse di trovano a breve distanza l’uno dall’altro e possono essere visitati tutti in giornata:

  • Chihkan tower: fu costruita dagli Olandesi nel 1653 e originariamente era denominata Fort Provinta. Si recano qui gli studenti prima degli esami, per pregare Kuei Xin Ye, il dio protettore degli studenti
Tainan - Chihkan Tower
Chihkan Tower
  • Grand Mazu Temple: ha oltre 300 anni di storia (fu costruito nel 1665) ed è dedicato a Yue Lao, protettore degli innamorati, e Mazu, la regina del cielo
Tainan - Grand Mazu Temple 2
Grand Mazu
  • Sacrificial rites martial temple: contemporaneo del Grand Mazu Temple e situato nelle immediate vicinanze, prende il nome dal fatto che, originariamente, in esso venivano celebrati riti sacrificali per gli dei Guan Di Ye e Yue Lao, “old man under the moon” ovvero il dio del matrimonio e dell’amore nella mitologia cinese, raffigurato come un anziano con un bastone e un pezzo di tessuto rosso in mano, che fa incontrare le persone e – se adeguatamente venerato – unisce le coppie predestinate.
Tainan - Sacrifical Rites Martial Temple
Sacrifical Rites Martial Temple
  • Tiangong temple: questo tempio del 1845, in cui si venera Yu Huang Da Di, fu l’unico a Taiwan costruito dal governo e dai civili. Il simbolo del tempio è una antica tavoletta con l’iscrizione Yi (letteralmente “uno”), che significa che le persone non possono prevedere il loro fato dal momento che gli dei possono cambiarlo a loro piacimento
Tainan - Tiangong Temple - Guardiano che dorme
Meglio non fare confusione nei templi, i guardiani sono sempre all’erta…
  • Cheng family temple: fu il primo tempio di famiglia costruito a Taiwan, nel lontano 1663. Il custode è un anziano entusiasta che fa grandi feste a tutti i visitatori e che vi racconterà le vicende del tempio: a quanto abbiamo capito una antica decorazione centrale del tempio proviene dalla Svezia – per ragioni a noi ignote – e alcuni anni fa la famiglia reale svedese è venuta in visita; il custode ha sempre in bella vista una foto che lo ritrae in loro compagnia!
Tainan - Cheng Family Temple
Cheng Family Temple
  • Chongqing temple: risalente al 1721, nacque come tempio buddista ma poi si aggiunsero divinità del daoismo e buddhismo vajrayana dopo la loro introduzione a Taiwan. Attualmente si venera anche Yue Lao. Il tempio è uno dei “7 sih 8 miao” ovvero 7 templi buddisti e 8 templi taoisti di Tainan ed è un importante simbolo di apertura alle varie culture, oltre che una fondazione a scopo benefico per aiutare le persone in difficoltà. Le vecchine che fanno da custodi sono molto felici di fornire ulteriori informazioni, ma non aspettatevi di capirci granchè!

Tainan - Altare

  • Tainan confucius temple: fu il primo tempio di Taiwan dedicato al più grande maestro del mondo (il nome letterale infatti è “Shian Shi Sheng temple”), nonchè la prima e più importante accademia di taiwan dedicata all’insegnamento del confucianesimo durante le dinastie Ming e Cing.

Appuntamenti gastronomici

Tainan - Chongqing Temple - Demone con mazza ferrata
Curioso demone con mazza ferrata proprio a lato dell’altare…

Il centro di Tainan é zeppo di ristoranti, locali e food stall per cui ad ogni pasto c’é solo l’imbarazzo della scelta:

  • Grandma Han Jin – questo piccolo locale all’aperto è specializzato nello shaved ice con frutta e in budini gelatinosi in accompagnamento
  • Sen Maw Rice food – ristorante economico con piatti di noodles, cucinati anche in “stile hakka”
  • Chihkan tan-tsai noodles – bellissimo ristorante tradizionale in legno, con tavoli e sedie basse e varie specialità regionali tra cui la salsiccia di tainan e il seafood coffin, il tutto accompagnato con ottimo succo di canna da zucchero
  • Di San Dai milkfish ball – semplice locale che prepara zuppa con polpettine di pesce e carne, altro piatto tipico di tainan
  • Ke Lin steamed bun – takeaway che cucina panini cotti al vapore, ripieni di carne o funghi o fagioli dolci

 

Gita fuori porta: Jingzaijiao tile paved salt fields

Una delle gite migliori che abbiamo fatto è sicuramente quella alle saline più antiche di Taiwan, nella laguna di Beimen. Costruite circa 340 anni fa, le saline di Jingzaijiao presentano una successione di vasche con livelli ridotti di salinizzazione, per arrivare alle vasche pavimentate in mattoni, dove il sale viene raccolto nei classici mucchi a forma di cono.

Tainan - Saline 1

Se si ha la fortuna di visitarlo quando ci sono pochi turisti, questo luogo è magico: il luccichio del sole sull’acqua, i piccoli sentieri in mattoni rossi che dividono le vasche, i versi degli uccelli di palude… tutto contribuisce a creare un’atmosfera rilassante ed incredibilmente suggestiva.

Arrivare qui da Tainan è abbastanza semplice anche se richiede circa un’ora e mezza di viaggio in totale. Nella piazza della stazione centrale di Tainan, di fronte al 7/11, si prende il bus della Blue line main fino a Jiali, dove si cambia e si prende la Blue line n.2. Se anzichè andare a Beimen si opta per la Cigu Lagoon, altra riserva naturale sulla fascia costiera, a Jiali si può prendere la Blue line n. 20.

Tainan - Saline

Un giro in bici ad Anping

Questo villaggio si trova a circa 5 km dal centro di Tainan e si puó raggiungere comodamente in bici… beh, “comodamente” è una parola grossa vista la qualità media delle bici a disposizione negli alberghi!
Il villaggio può vantare diversi edifici storici come il forte olandese o il Tianhou temple e alcune via antiche, ma secondo noi non è eccezionale. Molto più piacevole è la pista ciclabile che si imbocca più o meno a nord dell’incrocio tra Anbei Rd e Anping Rd e che corre lungo il fiume fino al delta per poi piegare sul lungomare verso la Saunset Platform e infine al porto. In alcuni tratti la pista è costituita da una bella passerella in legno e passa vicino ad alcuni siti turistici, ovvero Chu Jiou-ying Memorial hall, Old Tait merchant house e Anping tree house.

Tainan - Anping Cemetery
Cimitero nei pressi della Batteria olandese

Ross

The mottos that best represent me? "Worry more about your conscience than your reputation. Because your conscience is what you are, your reputation is what others think of you. And what others think of you is their problem." and..."Frankly, my dear, I don't give a damn!"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi