Il mare più bello: peninsula de Zapata e dintorni

CUBA_0660
Passeggiata al tramonto a Playa Larga

Premetto che non siamo esperti di mare e che quando viaggiamo per noi è raro capitare in “zona spiaggia”, ma per Cuba, ovviamente, abbiamo fatto un’eccezione. La località di mare che più ci ha entusiasmato è stata Playa Larga, con le vicine Punta Perdiz (eccezionale per lo snorkelling a due metri da riva!), Cueva de los Pesces e Playa Giron.

Nella stessa zona, per gli amanti della natura, è possibile anche fare belle escursioni nella riserva naturale della peninsula de Zapata, ma noi abbiamo preferito evitare visti i costi alti.

Da fare

Prendere il sole, fare snorkeling, nuotare tra i pesci, nuotare senza i pesci, oziare: molto bello e rilassante.

CUBA_0631
La costa rocciosa di Punta Perdiz

La Cueva de los Pesces è un profondissimo “pozzo” naturale a poche decine di metri dal mare, interessantissimo per le immersioni, meno per lo snorkeling… ma basta attraversare la strada per arrivare alla costa rocciosa di Punta Perdiz, dove il mare digrada molto lentamente e già a riva è pieno di coralli e pesci di tutti i colori, il massimo per gli snorkeler pigri e poco attrezzati! La spiaggia inoltre è perfettamente organizzata con bar, sdraio, lettini e ombrelloni ed è anche presente una scuola che offre corsi base di immersione, anche a pochi metri da riva.

Se invece vi “basta” una bella spiaggia di sabbia, anche Playa Giron merita una visita, sebbene parlando di snorkeling la visibilità sia praticamente nulla.

Dove dormire e mangiare

CUBA_0654 Playa Larga
Ancora Playa Larga al tramonto
  • Hostal Dayami, Playa Larga – incantevole, con stanze molto spaziose e una delle migliori cucine provate a Cuba. I padroni di casa sono davvero gentili e presenti per ogni necessità
  • Iliana y Eduardo, Playa Larga – abbiamo provato anche questa casa particular su consiglio dell’Hostal Dayami. Esprimiamo un giudizio molto positivo anche su questa casa, sotto tutti i punti di vista.

A parte qualche casa particular, c’è il deserto in giro… al massimo si riesce a comprare qualche biscotto e bibita nel piccolo spaccio dell’hotel di Playa Larga.

Come muoversi

I bus Viazul viaggiano abbastanza di frequente tra Playa Larga e Playa Giron. Quest’ultima ci è sembrata un po’ più attrezzata per i turisti, grazie anche ad un servizio di noleggio scooter e bici che manca a playa Larga.

CUBA_0692
Un lungo viaggio in “Taxi” è un buon modo per raccogliere le confidenze di qualche cubano… buona parte dei presunti contadinotti che lavorano nel turismo si rivelano essere medici, ricercatori, professori universitari etc che hanno preferito abbandonare il vecchio lavoro mal pagato per attività decisamente meglio retribuite… una realtà che mette davvero tristezza.

 

AleRoss

Apparentemente diversi come il giorno e la notte, analogamente complementari e inseparabili da diverse ere geologiche. Ci unisce l'amore per il viaggio, tra le altre mille cose...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi